Tu sei qui

Progetto EduCHANGE

 

Benvenute ragazze!

 

Prosegue presso il nostro Istituto il progetto EduCHANGE, una iniziativa promossa dall'Associazione AIESEC, una organizzazione internazionale di studenti universitari, che mira a garantire un’istruzione inclusiva per tutti e a promuovere nuove opportunità di apprendimento.  

Il progetto "EduChange" consiste nell'accogliere in una istituzione scolastica per sei settimane studenti universitari "volontari", provenienti dall'estero, che partecipano attivamente alle attività didattiche, attivando moduli in lingua inglese su tematiche attuali di rilevanza globale.

Lunedì 14 gennaio 2019 arriva Aishat, studentessa in Ingegneria elettronica, e mercoledì 16 gennaio Madhusanka, studente in Economia.

Tema chiave del progetto è l’educazione alla diversità ed al multiculturalismo, a cui il confronto diretto con i giovani volontari internazionali potrà apportare un valore aggiunto. Dallo scorso anno AIESEC collabora ufficialmente con l’ONU per la promozione dell’Agenda 2030 ed il raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

In particolare, il progetto EduChange rientra nell’insieme di iniziative a favore del quarto obiettivo: Quality Education. La sensibilizzazione relativamente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile diventerebbe infatti materia di lezione da parte dei volontari internazionali, attraverso l’organizzazione di seminari e lavori di gruppo ad essa orientati.

I percorsi didattici saranno curati dalle docenti di inglese e, in particolare, dalla prof.ssa Vita Del Prete, referente del progetto.

Lo scorso anno nell'ambito dello stesso progetto abbiamo ospitato Maria Carolina, giovane brasiliana, che ricordiamo, e che ci ricorda ancora, con affetto. 

 

Sito realizzato dall'IC Marconi su modello distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.